La Chance su Marte - Il Rock urbano dal calore umano

 La Chance su Marte 

 "Incontri Ravvicinati"


Clicca e ascolta l'intervista a La Chance su Marte


Non esiste un tempo per ascoltare e parlare di musica, e così a distanza di un anno ci siamo fermati ad ascoltare "Incontri Ravvicinati",  un progetto datato 2021 dei La Chance su Marte, una band che seguivamo da tempo e che finalmente siamo riusciti a presentarvi su Radio Grad, per cui segnatevi il loro nome: "La Chance su Marte" e non vi pentirete di aver seguito il nostro consiglio.

Ancora una volta l'Alka Record Label ha tirato fuori dal cilindro un progetto musicale degno di nota e curatissimo in ogni suo aspetto, dalle sonorità contrastanti e a tratti dissonanti (indie, elettroacustiche, folk, pop-rock) ma non per questo dispersive, in un progetto che trae linfa dalle radici musicali dei cinque membri della band, cresciuti assieme fin dall’adoloscenza in un ambiente di provincia, ma il cui sound  è un  urlo metropolitano.

"Incontri Ravvicinati" ti rapisce con il suo rock ruvido e da strada, ti avvolge con linee melodiche pop made in England, e ti rassicura con le sue sfumature di cantautorato italiano, il tutto in un miscellania di suoni, a tratti assordanti, che esprimono un desiderio irrefrenabile di comunicare le proprie emozioni e i propri istinti attraverso la musica.

Gli otto brani che compongo il "disco" scorrono come un fiume in piena e non si avverte mai la sensazione di noia; suoni, parole, emozioni scorrono senza regole e senza argini, in fotogrammi in cui chiunque può ritrovare la propria storia, un proprio ricordo, un proprio sogno...in una città, Ancona, che durante l'ascolto diventa la città di tutti e dove tutti abbiamo vissuto.

Consigli per l'ascolto: "Baudelaire" e "La Melevisione"


La Chance su Marte sono: 
Federico Olivieri (Basso, voce), Francesco Flammia (Chitarra acustica), Francesco Coen (Chitarra elettrica) Alessandro Bisogni (Chitarra elettrica),Gianmarco Scortechini (Batteria, percussioni)

Credits:

Registrato e mixato da Michele Guberti presso il Natural HeadQuarter Studio (Ferrara)

Prodotto da Massimiliano Lambertini, Michele Guberti e La Chance Su Marte

Management e distribuzione: Alka Record Label




Commenti

Post popolari in questo blog

I Plebei e L'israelita - Tanto rumore per nulla

NOSEXFOR - Quando il rock torna a suonare le verità quotidiane.-

Tessitoria Eco - Il rock a denominazione d’origine controllata.